TEATRO SCIAMANICO DELLA FORTUNA

RITUALE ANCESTRALE

PERFORMANCE IMPROVVISAZIONE COLLETTIVA GUIDATA

Apri le porte del tuo cuore

È un concerto performance, dove il pubblico ha un ruolo tanto attivo come i MAESTRI-CELEBRANTI nella creazione di una improvvisazione guidata dalla sinceritá delle emozioni.

SangiaoSchirosa favoriscono l’energia, l’armonía, la melodia e il ritmo, mentre tutti partecipano alla creazione con qualsiasi espressione spontanea, parole, canto, versi, movimenti o suoni … i celebranti ti guideranno!

L’obiettivo è dar voce al cuore e alla nostra anima, in un flusso di improvisazione intima e spontanea nel processo musicale di gruppo, raccontare le emozioni e i pensieri che abbiamo dentro, facendoli uscire senza i filtri né giudizi. 

Quando siamo in contatto con questa espressione cosí intima di noi stessi, la mente si riduce allo spazio corretto, ideale per regalarci il silenzio interno necessario per far sorgere la nostra ARTE ed ESPRESSIONE.

Nel rituale esistono 3 leggi:

1- SILENZIO entriamo in uno stato meditativo grazie alla musica e alla creazione collettiva, la parola non serve se non come espressione poetica o teatrale. Quando una canzone finisce, quando il flusso creativo si spegne, il silenzio è il re, la giuda, ci permette di respirare ed aspettare il prossimo impulso creativo che può arrivare da chiunque o da ovunque

2- LIBERA ESPRESSIONE sentiti libero di fare qualsiasi cosa, ballare, muoverti, abbracciare, strisciare, recitare….sei libero, in uno spazio protetto e di amore

3- RISPETTO tutti dobbiamo essere a nostro agio, se la tua libera espressione infastidisce qualcuno o qualcosa, stai attento ai segnali affettuosi che ti vengono lanciati. In particolare i maestri si riservano il diritto-dovere di guidarti se canti o suoni con un volume inadeguato, con un ritmo ad una velocitá non sincronizzata, con una energia non in linea con il momento. È come una preghiera che inviamo al cielo, la musica che creiamo sará sincera e sublime, dall’alto ci ricevono e ci ascolano, il rispetto per chi ascolta è sacro.

In fondo non è niente di nuovo, moltissime culture tradizionali hanno usato questa tecnica per aprire il cuore e la sincerità. Melodie semplici e ripetitive che danno spazio all’improvvisazione con facilità e immediatezza.

Esempi ne sono la Capoeira brasiliana o di Angola, i canti al Tamburo Napoletani o di altre regioni (dove i vicini di casa, per dirne una, solevano prendere la Tammora cantando dalle finestre e balconi, iniziando a cacciare fuori tutti gli insulti di anni di «convivenza» stancante…) , “les Gloses delle Isole Baleari”, Il rap e la battaglia di rime, il gospel primitivo, i canti di varie isole greche…(vedi i video sotto)

All photos by Mika Helios – Grazie a Mika Helios per tutte le foto www.instagram.com/mika_helios_yoga/

Suoniamo per te?

Este campo es un campo de validación y debe quedar sin cambios.
Abrir chat
1
Mándame un whatsapp
Ciao! Posso aiutarti?
¡Hola! ¿En qué puedo ayudarte?